VERDURE RIPIENE GRATINATE AL FORNO

Le verdure ripiene gratinate sono un piatto molto facile da realizzare, perfetto per tantissime occasioni: pranzi della domenica, pic nic, gite fuori porta o da servire per abbellire e colorare un buffet. Potete realizzarle con le verdure di stagione che preferite, io ho utilizzato peperoni, melanzane e zucchine. È un piatto veramente gustoso e il ripieno di carne è arricchito dalla presenza della mozzarella a dadini e dall’aggiunta del mix per gratinati fatto in casa, che lo renderà gustoso e super sfizioso! Vediamo subito come realizzarle!
INGREDIENTI:
1 Melanzana;
1 Peperone;
2 Zucchine;
20-25 Pomodorini ciliegino;
300 gr. di Macinato misto;
1/2 Cipolla;
3 cucchiai di Mix per macinati + q.b per la gratinatura;
125 gr. di Mozzarella a dadini;
Olio e Sale q.b.
PROCEDIMENTO:
Per prima cosa tagliamo le verdure a metà e togliamo la parte interna recuperando la polpa delle zucchine e della melanzana (ci serviranno per il ripieno). Incidiamo leggermente con un coltello le verdure e aggiungiamo un pizzico di sale e dell’olio, lasciamole cuocere per 20 minuti a 180 gradi in forno ventilato. Per il ripieno, in un tegame tagliamo la cipolla e la facciamo soffriggere con l’olio, poi aggiungiamo la carne macinata e la lasciamo cuocere, a questo punto aggiungiamo l’interno delle verdure che abbiamo tagliato a pezzettini. Facciamo cuocere qualche minuto, poi aggiungiamo un po’ di pomodorini a pezzetti, tenendone da parte qualcuno da usare dopo. Saliamo a piacere e facciamo cuocere ancora per qualche minuto finché i pomodorini non si saranno appassiti. Togliamo il nostro ripieno dal fuoco, mettiamolo in una ciotola e facciamolo raffreddare leggermente, quindi aggiungiamo la mozzarella a dadini e il mix per gratinati, mescoliamo bene. Tiriamo fuori le verdure dal forno, aggiungiamo il ripieno, ricopriamo con abbondante mix per gratinati e decoriamo con i pomodorini tagliati a metà, renderanno il piatto ancora più colorato. Inforniamo le verdure ripiene e facciamo cuocere per 20-25 minuti a 180° in forno ventilato, 190° in forno statico. Una volta cotte, lasciamole intiepidire leggermente e saranno pronte per essere servite! Sono buonissime anche fredde, inoltre potete anche prepararle in giornata e scaldarle leggermente prima di servirle! 

Nel caso in cui qualche passaggio non fosse chiaro, vi ricordo che la ricetta stampabile, con le relative istruzioni mostrate singolarmente in foto, potete trovarla cliccando su questo link
A questo punto, vi ricordo tutti i contatti per seguire Fatto in casa da Benedetta e restare sempre aggiornati con tutte le sue inesauribili idee:
BLOG► http://www.fattoincasadabenedetta.it
INSTAGRAM► https://goo.gl/3kGHvY
TWITTER►https://goo.gl/oonTNk
FACEBOOK► https://goo.gl/NuOzcV
LIBRO Fatto in Casa da Benedetta 1► http://amzn.to/2m1J9hh
LIBRO Fatto in Casa da Benedetta 2► http://amzn.to/2lZ9tc5



Come sempre, attendo i vostri commenti, soprattutto per sapere il risultato ottenuto. Se l’articolo è stato di vostro gradimento, condividetelo su tutti i social, per ulteriori informazioni, compilate il form di fianco e noi come di consueto, ci vediamo alla prossima e Buon Appetito con Fatto in Casa da Benedetta!

Click on the background to close